McKenzie, “Falena”: la recensione

Il trio McKenzie, formato in Calabria nel 2015, pubblica Falena, primo full lenght. Registrato nel dicembre 2016 al Monopattino Recording Studio di Peppe De Angelis, con la produzione artistica di Vladimir Costabile, masterizzato da Giulio Ragno Favero e l’artwork di Pasquale De Sensi. L’italo core dei McKenzie in Falena si risolve in quaranta minuti di pura energia, intrisi di malinconica rabbia con un sound compatto e unico.

McKenzie traccia per traccia

Si apre con Lupus in Fabula il disco dei McKenzie, che conta su un'apertura molto rabbiosa e determinata che poi si sfuma in parte in ampie volute elettriche.

Non si abbassano i livelli di rabbia nemmeno nella corale Negli occhi il gesto, che al contrario è costruita su un'ascesa ritmica.

Un riff acido apre Sergio, presto resa torrenziale soprattutto dalle chitarre, con qualche variazione di clima nell'arco dei tre minuti del brano.

Un cantato icastico caratterizza Come se, quasi marziale nel suo procedere, comunque influenzato da sonorità dark wave.

Coppa e spada fa registrare influssi punk e/o post punk, ma pur essendo molto battagliera nella prima parte, si concede anche qualche pausa di depressione nella seconda.

C'è cattiveria e risentimento in Mia, che è rumorosa e contrassegnata dalla forza della sezione ritmica, con qualche episodio strumentale che sfocia quasi nel math.

Un riff insistente è quello che costruisce le fondamenta de L'ultimo giro, che ha un finale molto muscolare.

Il disco si chiude con Dieci gradi, potente ma anche capace di dimostrare una discreta palette di sonorità differenti.

Disco significativo quello dei McKenzie, che pur rimanendo attaccati all'albero dell'hardcore non rinunciano a svolte sonore improvvise e anche, talvolta, sorprendenti.

Genere: hardcore

Se ti piacciono i McKenzie assaggia anche: Sharks In Your Mouth

Pagina Facebook

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi