NewAir: intervista e recensione

In uscita su tutte le piattaforme digitali Eden, terzo capitolo della Divina Commedia in musica del progetto NewAir, ep autoprodotto e auto distribuito da NewAir stesso, producer, compositore e performer della scena musicale romana.

Eden è stato anticipato dal singolo Polaris, uscito il 15 maggio scorso, che grazie al featuring con Federica Glovi ha saputo unire sonorità pop alla musica elettronica, elemento principale del progetto NewAir fin dal principio.

Come nasce il progetto NewAir?

Il progetto NewAir è nato nel lontano 2012, inizialmente come duo e ora come progetto solista. Allo stesso tempo, vista anche la mia attività di produttore, porto con me questo nome anche nei lavori per conto di terzi. Infatti prediligo le collaborazioni a tutto tondo!

Come ti è venuta l'idea di accostare Dante alle sonorità del pop?

Quasi tre anni fa ho voluto iniziare questo percorso e a oggi sono orgoglioso di averlo perseguito. La Divina Commedia per me è stata una rivelazione; ho vissuto, durante la composizione e la produzione dei tre ep, gli stessi stati d’animo presenti nell’Inferno, nel Purgatorio e nel Paradiso. Proprio per questo considero Dante un perfetto collegamento con la vita quotidiana e quella musicale; quindi il pop e le situazioni di tutti i giorni.

Come nasce "Polaris", che hai scelto come singolo?

Polaris nasce da una fusione tra il synth-pop e l'edm, generi con i quali mi sento molto in "connessione". Il brano di per sé è la rappresentazione della "Stella Polare"; guida il protagonista (e quindi anche l'ascoltatore) nel viaggio introspettivo per la riscoperta di se stessi e nella volontà di poter affrontare tutte le situazioni della vita, positive o negative che siano. Infatti, nel testo, si parla in maniera esplicita del "Karma" e di "una nuova speranza dentro me".

Quali sono i tuoi punti di riferimento musicali?

Da sempre il mio punto di riferimento è stata la sperimentazione, ma solo nell’ultimo anno mi sono diretto verso l’alternative dance, il synth-pop e il pop. Ovviamente questi cambiamenti di “genere” sono stati importanti per poter abbattere tutte quelle barriere di stili; infatti non amo definirmi per forza in un unico genere, ma di sicuro il synth-pop e la dance sono i miei punti “cardine”.

Quali saranno i prossimi passi?

Attualmente sto lavorando a vari progetti nel mio "NewAir Studio" a Roma per conto di terzi. Su "NewAir", invece, preferisco non fare spoiler (ride), ma invito il pubblico a seguirmi per scoprire i "prossimi passi" e le novità!

NewAir traccia per traccia

Con toni apertamente pop e piuttosto elettronici Eden - Nuova realtà apre l'ep "con passo spedito".

Un po' più pesante e sostanziosa la materia su cui è costruita Venus - La Fiamma, con un recitato dantesco piuttosto enfatico, corredato da accenni quasi dance.

C'è invece il pianoforte all'interno di Polaris - Il Karma, momento particolarmente melodico del lavoro.

Si chiude con Luna - L'attimo, che si dipana in modo fluido ma piuttosto malinconico.

Quattro brani ricchi di pop ma anche riferimenti importanti, al maggiore dei nostri poeti, all'interno del nuovo lavoro di NewAir. Un ep ambizioso ma anche fresco nella propria attuazione.

Genere: pop

Se ti piacciono i NewAir assaggia anche: Hotel Monroe

Pagina Facebook

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi