Scrima: voglio riflettere sui miei prossimi passi

Un singolo, Se Ridi, e un’esperienza importante a Sanremo Giovani: Scrima riflette sul futuro e si gode qualche successo presente.

Ci racconti chi è Scrima?

Scrima è un ragazzo semplice che si muove controcorrente. Non mi piacciono le mode. Io sto nel mio e faccio quello che mi piace. Ho cominciato dagli studi della chitarra classica ma ho sempre scritto i miei pensieri. E alla fine eccomi qua. 

Qual è la genesi di Se Ridi?

Se Ridi è un brano a cui tengo molto perché rispecchia particolarmente il mio stile e ha un testo per me molto importante. Pensate che in origine avevo solo una melodia e quattro righe e non mi convinceva. Volevo buttarla. Poi insieme ai miei autori, Federico Fabiano e Daniele Conti, abbiamo scritto tutto il resto in cinque minuti. Ora è vostra. 

Raccontaci l’esperienza di Sanremo Giovani: che cosa ti ha insegnato e quali sono le tue emozioni in merito?

Sanremo è stata un’esperienza fantastica, sia artisticamente che umanamente. Conosci altri artisti talentuosi e fai amicizia dandoti forza l’uno con l’altro. Per me è stato un grandissimo traguardo essere arrivato alle televisive e aver avuto l’opportunità di cantare Se Ridi emozionando anche qualche giudice del calibro di Morgan. E spero che questa emozione sia arrivata anche a casa. 

Hai avuto l’opportunità di scrivere canzoni con Zanotti dei PTN: ci racconti qualcosa in proposito?

Con Riccardo siamo diventati amici su Facebook per caso. Poi abbiamo deciso di incontrarci a Roma. Abbiamo passato un weekend da me a scrivere e abbiamo prodotto “Zanetti” contenuta nel mio primo disco “Fare Schifo” insieme ad Alessandro Forte. È sempre bello avere amici che ti danno buoni consigli e con cui puoi confrontarti nei momenti di bisogno. Ti aiuta a crescere anche artisticamente. 

Quali saranno i tuoi passi successivi?

Ancora non lo so. Vista la situazione attuale, con il Covid, il panorama musicale sta vivendo un momento di forte crisi. Quindi voglio riflettere bene sui miei prossimi passi, fissando degli obiettivi ben precisi e dando il massimo per raggiungerli.

Pagina Facebook