Ed eccolo qua, il singolo più chiacchierato dell’universo: Tommaso Paradiso dà inizio alla sua carriera da solista, mollati TheGiornalisti, pubblica Non Avere Paura (che era anche la frase di chiusura del romanzo di congedo dalla band pubblicato su Instagram).

Tommaso Paradiso – “Non Avere Paura”, il testo

Se mi guardi così, se mi sfiori così
Se avvicini la tua bocca al mio orecchio
Non finirà bene
Ma ti prego no, non smettere
Non smettere mai

La notte è benzina
La notte incatena
La notte è questa faccia allo specchio
E ora cade giù
Pure una lacrima
Nel frattempo sto ridendo
Sento una musica ogni volta
Che ti sto accanto quando ti perdo
E poi ci ripenso come se fosse la fine del mondo

No, non avere paura
Quando vai a dormire sola
Se la stanza sembra vuota
E se senti il cuore in gola
Non avere paura
Mi prenderò cura, io di te

Se ti abbraccio così
Se ti stringo così se
Appoggi la tua testa al mio petto
No foto no no
No tutto no no
Ci siamo solo noi
Ci siamo solo noi

Sento una musica ogni volta
Che ti sto accanto quando ti perdo
E poi ci ripenso, come se fosse la fine del mondo

No, non avere paura
Quando vai a dormire sola
Se la stanza sembra vuota
E se senti il cuore in gola
Non avere paura
Mi prenderò cura, io di te

No non avere paura
Quando a un tratto si fa buio
E la luna non è accesa
E vorresti una parola
Ma hai solo un rossetto
Mi prenderò cura, io di te

No, non avere paura
Quando a un tratto si fa buio
E la luna non è accesa
E vorresti una parola
Ma hai solo un rossetto
Mi prenderò cura, io di te

No non avere paura
Non avere paura
Quando vai a dormire sola
Non avere paura
Vorresti una parola
Vorresti una parola
Non avere paura

Mi prenderò cura, io di te.

Pagina Facebook