Un mare di stelle, al parco Figoli il Concorso Canoro Arenzano

E’ tutto pronto per la quindicesima edizione del Concorso Canoro di Arenzano Un Mare di Stelle.

Organizzato da ACM Associazione Cultura e Musica con il patrocinio del Comune di Arenzano, il concorso è caratterizzato dalla presenza di un’orchestra di trenta elementi a disposizione dei concorrenti.

Il concorso si svolgerà nella splendida cornice di Parco Figoli ad Arenzano il 19 e 20 luglio prossimi.

Due le categorie in gara: le nuove proposte con dieci artisti che si esibiranno nei loro brani inediti, e gli interpreti, tredici cantanti che proporranno cover di brani famosi dove la giuria valuterà l’interpretazione.

Entrambe le serate saranno condotte da Federica Ruggero e vedranno la partecipazione, il 19 luglio, di Armando Corsi alla chitarra e Alessia Ramusino alla voce, mentre la sera dopo sarà il turno del comico Daniele Raco.

Il primo classificato della categoria nuove proposte si porterà a casa la produzione del brano vincitore presso gli studi della OrangeHomeRecords insieme alla realizzazione di un videoclip prodotto da Two Minutes Movie, estratto dal making of delle registrazioni.

Il vincitore della categoria interpreti sarà premiato con un radiomicrofono Shure SM 58 S8.

Premi anche per i secondi e terzi classificati di entrambe le categorie.

A decidere il vincitore sarà una giuria tecnica formata dal chitarrista Armando Corsi, dal musicista Giampaolo Caviglia, la giornalista Giula Cassini, il regista attore e drammaturgo Lazzaro Calcagno, il giornalista Andrea Podestà, il cantautore Emanuele Dabbono, la direttrice di corali Elsa Guerci, l’esperto in gestione musicale Luigi Luxardo.

Domenica una grande festa in musica concluderà il concorso.

Il 21uglio, infatti, sullo stesso palco salirà Emanuele Dabbono, giurato di questa quindicesima edizione e autore di brani per Tiziano Ferro, solo per citarne uno.

L’artista presenterà sul palco il suo ultimo album live Leonesse, che segna i vent’anni di carriera.

Pagina Facebook