Andreacarlo, “Alle 4 del mattino”: recensione e streaming

Alle 4 del mattino è il primo lavoro solista di Andreacarlo, pubblicato in collaborazione con l’etichetta Maine Wine Records. Si tratta di un disco concepito durante il lockdown del 2020 in concomitanza con l’idea di paternità, e realizzato e cresciuto nei mesi successivi a cavallo della nascita della figlia dell’artista, Stella. Il lavoro è quindi parzialmente autobiografico e profondamente influenzato dall’evento della nascita, che diventa il fulcro per riflettere su passato, presente, futuro, amore e vita.

Il contesto musicale è quello del pop italiano anni ‘70 e ‘80 e del cantautorato classico, con un tocco new wave britannica che dona all’impasto sonoro una certa freschezza e particolarità. Per la registrazione sono stati coinvolti musicisti esperti (tra i quali Viky Ferrara alla batteria, già con Ricky Gianco e Alberto Radius, e Gianfranco D’Adda alle percussioni, batterista storico di Franco Battiato) che hanno portato nel disco un respiro originalmente vintage.

Andreacarlo traccia per traccia

Scenari di sogno per Il mare a Milano, che apre l’ep con tranquillità e un po’ di malinconia, che si accompagna al pianoforte e anche a percussioni quasi afro. La voce è abbastanza sommessa, il tono da cantautore.

Anche Chiamami col nome che vuoi parte da un sogno e da una spiaggia, ma ha un passo un po’ più sostenuto e immagini un tantino più surreali.

Battito piuttosto potente quello che apre Stella, che poi disegna scenari elettrici e anche un po’ vintage. Ancora sogni, gatti che parlano, belle speranze in un brano ritmato e quasi rock.

Seguono poi dialoghi con la Signora Musica in un racconto ancora contrassegnato dalle note della chitarra. Il lavoro si chiude con Il mondo di domani 2021, un esame di giorni non proprio positivi, con metafore rischiose.

Non c’è niente di sconvolgente o di esageratamente originale nell’ep di Andreacarlo, ma un lavoro solido e cinque canzoni ben scritte ed eseguite con consistenza, meritevoli di ascolto.

Genere musicale: cantautore

Se ti piace Andreacarlo ascolta anche: Daniele Gennaro

Pagina Facebook Andreacarlo
Pagina Instagram Andreacarlo