Angerfish: “Unbounded” è il nuovo album

Gli Angerfish pubblicano il nuovo album dal titolo Unbounded registrato presso il Real Sound Studio [Langhirano, Emilia-Romagna] . La band, come anticipazione dell’album ha rilasciato il video ufficiale sulla base del brano Lion’s Roar.


Gli Angerfish presero inizialmente forma nel 2015, in una sala prove diroccata di Fidenza (provincia di Parma) dall’incontro del chitarrista solista Enrico Lisè e il chitarrista/cantante Elia Buzzetti con il batterista/cantante Roger Steelnöx, le idee di creare un hard n’ heavy massiccio e sporco macchiato da diverse influenze più classiche tendenti al blues rock, con il tentativo di portare dell’originalità ad un genere che ne ha bisogno.

Con una prima line up stabile la band fece il suo primo giro di date nei locali del parmense nel 2017 e registrò un EP omonimo. Il loro sound venne messo alla prova l’anno seguente quando registrarono Get Uncovered, un ep contenente tutto il resto del loro repertorio fino a quel punto. Come per il primo lavoro, ne risultò un misto di sottogeneri variopinto, ma troppo dispersivo per i criteri degli stessi Angerfish.

Dopo questo tentativo, un drastico cambio di line up fece subentrare Alex Petrolini al basso, il quale si rivelò essere perfetto per le ambizioni creative e sceniche della band, e per la loro necessità di coesione. Questo quartetto fece un’altro giro di date del parmense e del piacentino nel 2018, suonando le canzoni dei due ep, alcune cover, e verso l’inizio del 2019, nuove canzoni di quello che sarebbe diventato il loro primo album: Unbounded.

Pagina Instagram Angerfish