Comincio di fretta è il singolo che segna il ritorno di Anna Luppi. Un brano dai ritmi pop folk che nasconde dentro di sé un significato profondo: il bisogno di ascoltare il proprio corpo e non i ritmi imposti dalla società. Anna Luppi dopo il successo di E’ già primavera torna con un altro singolo in italiano targato LaPOP. Il brano è nato molto prima dello scoppio della pandemia, ma nonostante questo risulta incredibilmente attuale. Comincio di fretta è una sorta di sogno premonitore. Anna ricorda di aver scritto diverse frasi di getto, senza ben capire lei stessa la loro possibile interpretazione.

Il testo vuole essere una riflessione su quanto le nostre vite siano sempre più frenetiche e come questo metta a repentaglio il tempo per le cose che contano davvero. 

“Poi invece è arrivato quest’anno particolarmente duro per tutto il mondo” afferma l’artista “allora ho visto questo brano sotto una luce del tutto diversa e ho deciso che era il momento di pubblicarlo. Del resto penso che la ricetta per ripartire resti sempre estremamente facile a dirsi, ma difficilissima da mettere in pratica: ascoltare il proprio bisogno di calma, la necessità di rallentare, cercare davvero ciò che dà un senso alla propria vita per ritrovare il proprio equilibrio e rialzarsi, con la fiducia che il dolore non sarà qui per sempre, perché tutto passa, tutto scorre”.

Pagina Facebook Anna Luppi