Cube, “Cube”: la recensione

I Cube esordiscono, almeno in parte, con un disco omonimo. Nati a Catania nell'estate del 2014 dall'incontro tra quatto musicisti accomunati dalla voglia di contaminare le loro influenze, il risultato è un album in cui si alternano cantato in italiano e inglese.

Radici che risultano più chiare a chi ha avuto occasione di ascoltare Colours In The Sky, album pubblicato a nome Stereonoises, formazione che ha dato poi origine ai Cube.

L'elemento melodico è la prima cosa che risalta nelle composizioni dei Cube, attraversate da una sottile malinconia di fondo, che però non scalfisce le potenzialità pop del gruppo siciliano.

Cube traccia per traccia

Il sole del mattino apre il disco e, come promesso, si mette a mescolare rock, pop e dance, in un mix saporito e determinato. Elettronica ed elettricità dialogano anche in Ti vedo qui, che può richiamare qualche atmosfera in stile Subsonica.

Piani di lavoro molto melodici per Si alza il vento, con pianoforte e un cantato molto classico. Si passa all'inglese con The sun will always shine, altrettanto melodica ma spostata più sul quadrante del synth pop.

Si va sull'elettrico con una più determinata e rock Ancora qui, mentre con Everything I want si viaggia di bassi potenti che flirtano con la new wave.

Ritmi alti ed elettronica colorano Le cose che non ho, mescolando sensazioni e sonorità di fonti diverse. Disease in my head si rifà al filone malinconico, con influenze internazionali.

Influenze che si propagano a macchia d'olio anche in Ricordi nel tempo, con la dark wave a fare capolino. Chiusura soft con Quello che cerco.

Buon (secondo) esordio per i Cube, che mettono a punto una formula non troppo complicata ma ben eseguita. Forse servirebbe una scelta netta tra italiano e inglese, ma non è una priorità assoluta.

Genere: synth pop, electro

Se ti piacciono i Cube assaggia anche: Limbrunire

Pagina Facebook

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi