La necessità di tornare a suonare dal vivo a tutti i costi, anche in quarantena, spinge i musicisti ad avere idee folli per nuove soluzioni. Ed è esattamente così che il duo dei Mombao, formato da Damon Arabsolgar e Anselmo Luisi (supportati dall’amico, manager, videomaker e tutto-fare Isacco Zanon), dopo ore di gioco e nottate insonni, sono riusciti nell’impresa di realizzare un live per la community di Rust, all’interno del celebre videogioco.

In una spietata guerra alla sopravvivenza dove suonando si rischia la vita, i Mombao hanno radunato un team di cinque giocatori, dichiarandosi musicisti innocui per evitare attacchi esterni ribaltando tutte le regole e lo scopo del gioco. Il risultato è una versione survival di un loro singolo, qui raccontata.

Pagina Facebook