Saber Système, “Nuevo Mundo”: la recensione

saber systèmeI Saber Système sono sette ragazzi dai 18 ai 20 anni che suonano gli strumenti della tradizione musicale occitana, mescolandoli all'elettronica più contemporanea. Il loro Nuevo Mundo è composto da undici tracce in francese, spagnolo, occitano, italiano e dioulà, lingua della Costa d'Avorio, per un esordio prodotto da Alex Rapa dei Gai Saber.

Saber Système traccia per traccia

La traccia di partenza è Mary, brano che mescola sonorità elettroniche che costituiscono qualcosa di più che un robusto background con le sensazioni vivide della musica etnica, in particolare di ispirazione africana. Stesso tipo di idee quelle di Ikayé, anche più movimentata e arrampicata su ritmi che non disdegnano influssi techno-dance.

Miscele di voci e qualcosa di più latin-caraibico in Nuevo Mundo, la title track, incalzante e molto bailada. C'è spazio anche per i testi in italiano con Il Canto dei Venti, più eterea e soffice di quanto fin qui espresso dal disco. Con Saber Decalè, scelta come singolo, si torna a sapori internazionali.

La Libertat fa crescere i ritmi fino a livelli molto elevati, senza perdere però per strada le radici folk occitane che sono l'ingrediente base del brano. L'amitié si trasforma in breve in una festa di piazza, con nuove mescolanze di ritmi e lingue. Vira la Roa sceglie ritmi e modalità che stanno tra pop, rock e qualche inflessione soul nel cantato.

Sans Peur si muove sulle direttrici già impostate in molti dei brani più movimentati del disco. Parla Pas invece parte da lontano per offrire nuovi spunti elettronici. Si conclude con La Revanche, che chiude il cerchio rimettendo in ordine spunti glocal, idee acustiche, rivendicazioni elettroniche, giochi e suoni elettrici.

Esperimento interessante e molto vivido quello dei Saber Système, in grado di far dialogare punti di vista musicali apparentemente molto lontani. Un ensemble ricco di gioventù, anche mentale, che va tenuto d'occhio.

facebook

 

Pagina Facebook

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi