Santino, sotto l’effetto del vino calabrese

Del Signor Uffa

Abbiamo scambiato quattro chiacchiere con Santino, che forse ricorderete come il bel ragazzo che aveva conquistato il cuore di Skin, se avete dato un'occhiata alle edizioni passate di X-Factor. Oggi torna con un nuovo singolo dal titolo Pandaporno, un brano che lui definisce artefatto, ma che a noi sembra uno di quei racconti popolari trascinanti e che ci rimangono dentro a lungo. Ecco cosa ci ha raccontato!

Presenti il tuo progetto a chi ancora non ti conosce?

È un capolavoro, rischia di essere il disco più bello del mondo

Ora, ti va di presentare  il tuo progetto con il nome di tre alcolici, e ci spieghi le tue scelte?

Vino vino e vino, solo lui il vero motore di tutte le mie canzoni

In definitiva, di cosa parla Pandaporno?

A dire il vero è un brano artefatto, quando bevo vino calabrese è peggio della droga, immagino cosi tanto che potrei farci un film.

Come sarà il tuo prossimo album?

Pigro

Pagina Facebook

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi