Sunset Radio: non puoi sapere se è un errore finché non viene commesso

Rimani (nella mente) è il terzo singolo in uscita nel 2024, per i Sunset Radio, band ormai consolidata nella scena alt-rock italiana. Il brano, prodotto da Federico Ascari (Naska, Finley, ecc..), è una scarica di vibrazioni californiane anni 90′ trasposte ai giorni nostri. Ecco la nostra intervista.

Potete raccontarci un po’ di più sulla storia dietro il testo di Rimani (nella mente)?

Ci siamo trovato io (enny) e riki un pomeriggio a casa mia.  E dopo aver letto un messaggio che riportava una frase che ha colpito particolarmente entrambi, abbiamo bittato giù qualche accordo ed è stato un flusso di parole naturale. Portata in sala prove, l’abbiamo prodotta insieme agli altri. Direi ciclo naturale della nostra composizione.

Qual è il messaggio principale che volete trasmettere con questo brano?

Il messaggio principale della canzone vuole essere un invito a prendere coraggio e buttarsi, saltare, in qualsiasi situazione o contesto che sia senza pensare troppo alle conseguenze, il che non significa fare le cose con imprudenza, ma prendersi la briga di incorrere in qualche rischio a volte. Per poter dire ho provato e ne è valsa la pena oppure no. In sintesi non puoi sapere se è un errore finche non viene commesso.

Cosa vi ha ispirato a creare una canzone con “vibrazioni californiane anni ’90”?

Be’ diciamo che il sound punk rock/pop punk californiano anni 90/2000 è la nostra confort zone, la musica che ascoltiamo e facciamo fin da ragazzini, quindi è un sound facile per noi da realizzare. E onestamente per quanto la nuova wave imponga regole diverse, a noi un tocco di California piace sempre!

In che modo la sostituzione del cantante ha influenzato la dinamica della band e il processo creativo?

Il cambio del cantante ha influito molto sulla band,anche se il cambio di rotta è dovuto principalmente alla decisone generale della band di cantare ed esprimersi in italiano per arrivare  di più  alle emozioni del pubblico, ed enny ha un modo di scrivere molto pop che spacca, la band ci mette il punk rock 😂

Come è stata la collaborazione con Federico Ascari nella produzione di questo singolo?

Rimani (nella mente) è il secondo pezzo che ci produciamo e mixiamo con Fede, ci troviamo molto bene con lui perché ci permette una copartecipazione nel mixaggio online, inoltre ci dà sicuramente una mano nella ricerca di un sound più fresco e moderno ai nostri pezzi. Senza togliere che al momento è tra i migliori producer e fonici in Italia.

Quali sono i vostri ricordi più belli dei concerti tenuti all’estero?

Potremmo scrivere papiri sull’esperienza estera. Due tour in Giappone, uno in Russia e uno nel resto d’Europa. Sicuramente ciò che si vive insieme, suonando, girando il mondo, sono esperienze che non ti dimenticherai mai, e porterai nel cuore per sempre. Probabilmente la Russia come esperienza più punk, e il Giappone come il paese piu’ bello e la gente più carica.

Qual è il miglior consiglio che avete ricevuto come band?

in questo periodo abbiamo collaborato con Andy di superbiamusigroup e lui sicuramente ci ha dato una grossa mano nel nostro punto che era sicuramente carente, i social, offrendoci consigli ed elaborando con noi un piano su le varie uscite dei pezzi.

Pagina Instagram Sunset Radio