Yet To Come: “Any Word” è il nuovo singolo del duo

Any Word è il nuovo singolo del duo italo-americano Yet To Come. Lui viene dal Texas, lei dalla Sicilia, e a Milano, dove si conoscono frequentando un celebre istituto musicale, nasce la loro storia d’amore e artistica. A inizio pandemia cominciano a pubblicare una web series di video musicali. Il video di Six o’clock, il primo capitolo di questo percorso, raggiunge presto le 18.000 visualizzazioni.

Le restrizioni legate alla pandemia rallentano il lavoro, ma oggi gli Yet To Come tornano con un testo diretto e sofferto che si poggia su una base ritmata e ricca di influenze inaspettate che non dà punti di riferimento all’ascoltatore. 

“Any Word” è un brano che dice molto degli Yet To Come. La sua forma, dal piglio immediato, cela un testo intimo e lacerante. Al fine di esorcizzare un dolore personale, il duo italo-americano sceglie, difatti, parole nude e schiette accostate però a una produzione contemporanea, che cerca di librarsi leggera nell’aria. In questo marasma di luci e ombre, di ferite aperte ma anche di sogni di spensieratezza, prende forma un flusso di coscienza quanto mai orecchiabile e ballabile.

E in questa dicotomia ci si può, in qualche forma, riconoscere. Perché “Any Word”, in fondo, parla di un legame familiare come molti, pieno d’amore ma anche di sofferenza ed incomprensione. Parla di un conflitto aperto alla ricerca di una risoluzione e del tentativo personale di elaborare un trauma quando ci si è dentro fino al collo.

Pagina Facebook Yet To Come