Apice: “Poesia cruda/Poetico” sono i due nuovi singoli

Apice pubblica un nuovo doppio singolo in versione piano e voce: Poesia Cruda e Poetico.

Due canzoni nude e dure, fatte apposta per rimanere incastrate fra lo stomaco e il cuore. Poesie crude, che pesano come una piuma ma scendono in profondità, come scogli che resistono all’usura della marea.  Microfoni aperti su due serenate al tempo che passa, alle cose che s’incastrano negli occhi e a quelle che scivolano via nell’indifferenza della sabbia.

Voce e pianoforte: Manuel Apice
Chitarra elettrica e cori: Fabio Mano
Chitarra acustica, basso e cori: Marco Barbieri

Registrato e mixato negli studi de La Clinica Dischi da Leonardo Lombardi. Master a cura di Salvatore Addeo presso AEMME Studio.

Pagina Instagram Apice