Giovanni Battistin, “Più o meno per sbaglio”: l’aperitivo con l’ep

Aperitivo con l'epGiovanni Battistin, cantautore di Padova, sotto etichetta AphroditeRecords Label sforna un ep ricco di nuove versioni di alcuni brani già editi nel precedente lp Nemmeno Per Sbaglio.

Fuori in tutti i digital stores esce Più O Meno Per Sbaglio contenente quattro brani : il singolo Amore & Psiche, ballad malinconica e romantica che qui troviamo anche in una nuova radio edit, in contemporanea all’uscita del videoclip, e tre brani live registrati in presa diretta, Il Filo Che Ci Lega dove la voce e la chitarra di Battistin sono accompagnate da un violino e da un clarinetto, Nulla Da Dire in una versione Gipsyjazz con l’appoggio di Giacomo Cleva alla seconda chitarra , e Raggio Di Sole brano inedito che non appariva sul precedente lp Nemmeno Per Sbaglio.

Giovanni Battistin traccia per traccia

Si parte da Amore & Psiche brano molto romantico e molto chiacchierato, presentato in forma melodica e tutto sommato classica (“mi impiccherei/ma mi servono le corde”).

Il Filo che ci lega, anche questa morbida e con il violino che accompagna, prosegue con le citazioni classiche (qui la coppia in questione è quella di Arianna e Teseo) e con la passione per il caffè, già mostrata nel brano precedente. La chitarra acustica fornisce il raccordo costante per gli altri strumenti e per la voce.

Si procede con Nulla da dire, che blueseggia con modalità voce e chitarra, mettendo sul piatto una certa amarezza e qualche dose di ironia. La voce e il cantato fitto evidenziano il talento canoro di Battistin.

Un po’ più drammatica la chiusura (anche se l’ep prevede anche una versione alternativa di Amore & Psiche), con Raggio di sole, l’inedito, che ha la stessa formula per voce e sei corde, e che gioca su qualche contrasto e su un certo ottimismo.

Giovanni Battistin si propone con forza e sostanza, in questo lavoro breve ma significativo soprattutto per le qualità vocali e per mettere anche più in evidenza un talento compositivo singolare.

Se ti piace Giovanni Battistin sorseggia anche: Alia

Pagina Facebook