Ranter’s Groove, “Musica per camaleonti”: recensione e streaming

E' uscito da qualche giorno Musica per camaleonti, disco di Ranter's Groove pubblicato da Kaczynski Editions. Con la collaborazione di Macarena Montesinos, Francesco Mariano, Paolo Bedini e Pablo Orza, Ranter's Groove pubblica otto tracce tra ambient e sperimentalismo, in cui gli strumenti a corda fanno valere le proprie ragioni, ma spesso confondendosi con un background sonoro vago e pieno di miraggi.

Ranter's Groove traccia per traccia

Si parte da I bastardi, strumentale con influenze vaghe e oscillanti, costruito sui movimenti accennati della chitarra ma anche su un ambiente costruito da piccoli suoni e rumori.

L'atteggiamento rimane simile in una subacquea Through the gate, contraddistinta anche da un piccolo sfregare metallico. Molto più cupa e con un recitato ecco poi Ade, passaggio inquieto e orientato verso il basso e verso tonalità drammatiche.

Si torna sul vago con Technological Slavery, una schiavitù che si concretizza in un tessuto vibrante e talvolta disturbante. 1943 Gdansk Tone aumenta con calma e cautela, tra voci sussurrate e tensioni crescenti.

Si torna sull'acquatico con Bobby Beausoleil and the Lucifer's rising, affetta da movimenti contenuti e gorgoglio continuo. Si viaggia sull'onda dell'eco invece con B-ray vibes, ma la chitarra spezza in due il discorso con pochi e ben determinati interventi.

Si chiude con la tromba che si muove sui panorami diversificati di Your sleep/my wild side, chiusa piuttosto oscura dell'album.

Non è particolarmente camaleontico il disco di Ranter's Groove, anzi lo si può giudicare piuttosto compatto e coerente dalla prima all'ultima traccia. Ma al di là di questo offre spunti di notevole interesse e un'atmosfera complessiva armoniosa e ben strutturata.

Se ti piace Ranter's Groove assaggia anche: Spaccamonti/Arbeit

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi