sianlout, “Frigobar”: recensione e streaming

Frigobar è il debut ep dei sianlout, in uscita per FuturaDischi. L’album raccoglie i primi tre singoli del progetto, già inseriti nelle principali playlist editoriali delle piattaforme digitali (Graffiti Pop e Novità Rap italiano di Spotify, Super-Indie di Apple Music), oltre all’inedito arizona/un fiore e a REDBULL/sopra il cielo

Frigobar nasce figlio dei tempi di una generazione musicale nuova, fresca, istantanea, ma soprattutto capace di recepire un ventaglio di influenze totale. È così che i sianlout propongono un ep eterogeneo, sperimentale senza volerlo essere. Immersioni del tempo di una canzone nel rap, nella trap, nel lo-fi, raccontate con il concept di una lattina diversa per ogni brano, che porta con sé sapori e gusti unici. Frasi e immagini istantanee compongono testi che parlano ai coetanei, a chi con quel linguaggio è nato e sta crescendo. 

sianlout traccia per traccia

Un sottofondo black per dr.pepper/metàlattina, che si muove su atmosfere urban, raccontando di lattine smezzate e di un percorso che sembra quasi sentimentale.

Tanto moderata la canzone d’apertura, tanto aggressiva MONSTER/MULLET, che è molto più figlia dell’hip hop e sa di sfida continua.

Altre lattine e altra rabbia che si convoglia in REDBULL/sopra il cielo, animata da un movimento elettronico quasi feroce, con esplorazioni sonore che prendono vita anche al di là del cantato. La seconda parte del brano è figlia di “un calo di zuccheri” e infatti è molto più tranquilla e meditativa.

Ecco poi fanta/frantumi, altra bevanda in lattina per un pezzo oscuro e arrabbiato, ma senza le esplosioni che avevano caratterizzato i brani precedenti. Si chiude con arizona/un fiore, che è un brano un po’ più sommesso, anche se anche in questo caso i cambiamenti sonori e di umore sono all’orizzonte.

C’è un groviglio di sensazioni all’interno di questo ep, che non batte necessariamente strade facili: i sianlout hanno sicuramente un pubblico di riferimento, come dimostrano gli ottimi ascolti dei singoli, ma procedono soprattutto per la propria strada e fanno bene. Un ottimo assaggio che lascia la curiosità per quello che succederà dopo.

Genere musicale: hip hop

Se ti piacciono i sianlout ascolta anche: Marasmo

Pagina Instagram sianlout