Tag Archives : la recensione

In.Visible, “Exotic White Alien”: la recensione

Exotic White Alien è il titolo del nuovo lavoro di Andrea Morsero, in arte In.Visible,  musicista, dj, performer piemontese. Prodotto e registrato da Lele Battista alle Le Ombre Studio - Milano, mixato e masterizzato da Paolo Iafelice all'Adesiva Discografica Studio - Milano, il disco conta su nove tracce quasi del tutto firmate da Morsero. “Questo…
Leggi tutto

Kerouac, “Ortiche”: la recensione

Il cantautore Giovanni Zampieri, ventunenne studente di sociologia, decide di radunare nove brani scritti lungo un periodo di quattro anni, in parallelo a una lunga opera di costruzione del proprio sound. Così nasce Ortiche, il lavoro di debutto di Kerouac. Originate da una chitarra acustica e da una manciata di fogli bianchi, le tracce di…
Leggi tutto

Ocropoiz, “Foto Post-Mortem”: la recensione

Gli Ocropoiz, gruppo alternative rock  dalla provincia di Benevento, hanno presentato ufficialmente il loro primo lavoro discografico Foto Post-Mortem. Otto tracce nelle quali le tematiche predominanti sono rabbia e disillusione. Un album introspettivo, grigio nella struttura e nei contenuti, che fotografa un istante preciso e considerato “morto” - come si evince anche dal titolo, che…
Leggi tutto

Serpe In Seno, “Serpe in Seno”: la recensione

[bandcamp album=1723217300 bgcol=FFFFFF linkcol=4285BB size=venti] Serpe In Seno è il debut album dell’omonimo trio nato nelle periferie di Treviso dall’incontro tra Roberto Olivotto, Giovanni Battista Guerra e Simon Testamatta. Dieci tracce incise su vinile, registrate e mixate da Giulio Ragno Favero (Il Teatro degli Orrori, One Dimensional Man). Un tuffo a testa in avanti in…
Leggi tutto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi